Breaking News

venerdì 11 maggio 2018

PALERMO 17 GIUGNO 2018 - preparazione al CONCORSO DOCENTI 2018. Corso superintensivo di una giornata. L'arma SEGRETA per una bellissima prova orale


3 corsi superintensivi di una sola giornata, frequentabili separatamente per una bellissima prova orale

Per tutti i tre concorsi della fase transitoria 2018 è fondamentale superare brillantemente la prova orale. Per il Concorso Riservato e per il Riservato ai non abilitati con 36 mesi, è vitale per il superamento del concorso, visto che le prove saranno tutt'altro che facili e per anche per il Concorso riservato agli abitati, che com'è noto è senza sbarramento, ovvero senza bocciature, un buon punteggio potrà migliorare sensibilmente il posizionamento in GMR (Graduatoria di Merito Regionale) e conseguentemente accorciare notevolmente i tempi dell'accesso al ruolo, al punto che i soliti ben informati, vociferano di differenze dell'ordine di anni, fra i primi e gli ultimi inserimenti, soprattutto per alcune classi di concorso particolarmente affollate, in alcuna parti d'Italia.

Per questo chi si presenta ad uno dei tre concorsi, per i quali si prevedono moltissime domande, dovrà competere con concorrenti agguerritissimi. Sarà fondamentale aggiungere alla preparazione nelle discipline specifiche di ciascuna classe di concorso, tutti gli strumenti disponibili per la miglior performance durante colloqui orali, per il superamento e/o il miglior posizionamento in GMR(Graduatoria di Merito Regionale)

Perchè anche per il concorso riservato ai docenti abilitati, "senza sbarramento", ovvero senza bocciature, è importante avere un buon punteggio?
E' vero che non ci saranno bocciati, ma la forbice temporale, fra chi accederà al III anno di FIT, che varrà come anno di prova per l'immissione in ruolo e chi dovrà aspettare, prima di firmare il contratto, in alcune classi di concorso e alcune regioni, soprattutto meridionali, potrà essere notevole. Il punteggio totale per il posizionamento in GMR, sarà derivante al 60% da titoli di servizio e culturali e al 40% dal risultato del colloquio orale, consistente in una lezione simulata.

In tutti i 3 concorsi sarà importantissimo essere brillanti durante le prove, in particolare nell'orale, per questo proponiamo:

a) Corso superintensivo di un giorno: "Il Concorso Docenti" l'arma segreta per una bellissima prova scritta e/o orale - corso di preparazione al concorso. Tutti e 3 i concorsi 2018, prevedono una prova orale. Nello specifico, il concorso riservato agli abilitati prevede solo una prova orale senza sbarramento, ovvero senza bocciature, che consisterà in una lezione simulata su specifiche comunicate dalla commissione. Per il secondo concorso, il riservato ai non abilitati con i 36 mesi di servizio, le prove saranno due, uno scritta e una orale. Per il concorso ordinario, sono previste tre prove: due scritte e una orale.

Il corso full immersion tutto in una sola giornata di 8 ore "Il mio concorso docenti" è utilissimo per i 3 concorsi, a cominciare dal primo (riservato agli abilitati). 

In una giornata verrà fornito un quadro chiaro della composizione di tutte le prove per tutti i concorsi e saranno fornite indicazioni, sintetiche e soprattutto pratiche, da applicare per massimizzare il risultato, evitando errori di strategia e di comunicazione. Il pezzo forte della giornata saranno i "format" e le esercitazioni in aula di lezioni simulate.

b) Workshop di un giorno per la verifica delle abilità informatiche di base per il colloquio orale
Nel 2016, molti fra i bocciati agli orali o o che ottennero bassi punteggi, dovettero il loro insuccesso alla scarsa o incompleta preparazione informatica e non furono in grado di eseguire correttamente i compiti riguardanti le competenze informatiche di base, durante la prova orale.

Per i concorsi in uscita nel 2018, in particolare per l'ordinario, l'art. 6 comma 4 del D.lgs 13 aprile 2017, n. 59, prevede che "La prova orale consiste in un colloquio che ha l'obiettivo di valutare il grado delle conoscenze e competenze del candidato in tutte le discipline facenti parte della classe di concorso ... <omissis>, di verificare la conoscenza di una lingua straniera europea almeno al livello B2 del quadro comune europeo, nonche' il possesso di abilita' informatiche di base (fra l'altro le prove scritte saranno Computer Based e bisognerà avere dimestichezza con l'uso del PC anche n quella fase). La prova orale comprende anche quella pratica"....

In sole 8 ore, con la ormai collaudatissima formula formula TUTTO IN UN GIORNO, sarà possibile completare e verificare le proprie competenze informatiche di base, sulla base di quanto potrà essere chiesto dalle commissioni esaminatrici.

I corsisti avranno accesso alla nostra piattaforma e-learning per prima e dopo la giornata formativa, per ottimizzare il livello di conoscenza pratica degli strumenti informatici che potranno essere richiesti

c) Workshop di un giorno per acquisizione della terminologia e fraseologia in Lingua Inglese o Francese per il colloquio orale
Il già citato art. 6 comma 4 del D.lgs 13 aprile 2017, n. 59, prevede che "La prova orale consiste in un colloquio che ha l'obiettivo di valutare il grado delle conoscenze e competenze del candidato in tutte le discipline facenti parte della classe di concorso ... <omissis>, di verificare la conoscenza di una lingua straniera europea almeno al livello B2 del quadro comune europeo.

Se hai già una conoscenza in Inglese o di Francese adeguata al livello B2 (intemedio avanzato) del QCER, anche se non certificata, con questo corso proposto nella colladuatissima formula "Tutto in un Giorno" in una giornata superintensiva, ti saranno forniti gli strumenti linguistici più utili per rispondere adeguatamente alle domande specifiche in lingua inglese sulla tua specifica Classe di Concorso e utilizzabili per dialogare correttamente ed efficacemente su tematiche didattiche e sul sistema scolastico

A chi rivolgersi e dove e quando è possibile frequentare questi corsi?

Mediastaff Istituto Kant Global Learning Provider è uno dei più prestigiosi provider di formazione per il mondo della Scuola ed opera in tutta Italia, con corsi in presenza e in modalità e-learning o blended. Nell’ultimo triennio oltre 15.000 docenti hanno scelto con soddisfazione i nostri corsi superintensivi in presenza, tenuti principalmente nei week-end, per essere frequentabili da chiunque senza interferire con gli impegni lavorativi infrasettimanali.



La  prossima edizione del corso "Il Concorso Docenti" di preparazione alla prova orale del concorso 2018, sarà a PALERMO domenica 17 giugno 2018.

Quanto costa il corso? 
Il orso "Il Concorso Docenti" di preparazione alla prova orale del concorso 2018 costa normalmente € 249,00 ma è possibile iscriversi al prezzo promozionale "first minute" fino al 7 maggio 2018. Le iscrizioni saranno accettate fino ad esaurimento posti e comunque non oltre il 31 maggio 2018.

Com'è organizzata la giornata corsuale?
Si fa lezione in maniera molto intensiva, dalle h. 09:00 alle 13:00 e dalle h. 14:00 alle 18:00. 

INFORMAZIONI 
Per informazioni più dettagliate, ricevere la modulistica e conoscere le procedure per l’ eventuale iscrizione è possibile visitare il sito web www.ilconcorsodocenti.it o  inviare una mail  (anche vuota) a info@mediastaff.com. In alternativa potete telefonare ai numeri 0187 518940  , 0187 21442 o 393 9103965  ESCLUSIVAMENTE nel seguente orario:
-   da lunedì al venerdì, dalle h. 09:00 alle h. 19:00;
-   il sabato dalle h. 09:00 alle 13:00. 
Nel caso in cui non si abbia risposta, si prega di richiamare in altro momento SEMPRE nelle fasce orarie indicate

Nessun commento:

Posta un commento